FOODCONS

mangiare in modo consapevole

Attività del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione (www.aslrmc.com)

 

Area Igiene degli Alimenti

  • Controllo ufficiale dei prodotti alimentari e dei requisiti strutturali e funzionali delle imprese di produzione, preparazione, confezionamento, deposito, trasporto, somministrazione e commercio di prodotti alimentari di competenza e bevande
    • Controllo ufficiale sulle notifiche pervenute selezionate sulla base di una valutazione del rischio per la salute
    • Controllo ufficiale di iniziativa o su segnalazione di enti o privati
    • Esecuzione di reperti di alimenti presentati da privati
    • Attuazione e implementazione dei piani regionali di campionamento alimenti (O.G.M., residui prodotti fitosanitari etc.)
    • Controllo ufficiale sulle attività di ristorazione delle strutture sanitarie in relazione al DCA n° 13 del 2011
    • Partecipazione alla commissione dipartimentale di verifica delle strutture sanitarie e sociosanitarie istituita ai sensi del DCA n.13 del 2011
  • Verifica e registrazione sistemi d’allerta regionali
    • Controllo ufficiale conseguente ad attivazione dei sistemi d’allerta regionali
    • Attivazione di sistema d’allerta a seguito di riscontro di non conformità
  • Sorveglianza per gli specifici aspetti di competenza sui casi presunti o accertati di infezioni, intossicazioni, tossinfezioni alimentari
  • Indagini, per gli aspetti tecnici di specifica competenza, in occasione di focolai epidemici di infezioni, intossicazioni, tossinfezioni alimentari
  • Rilascio di pareri e certificazioni sanitarie
    • Rilascio pareri preventivi su richiesta di privati per inizio attività legate a produzione, preparazione, confezionamento, deposito, trasporto, somministrazione e commercio di prodotti alimentari di competenza e bevande
    • Rilascio autorizzazioni per vendita prodotti per celiaci in regime di rimborso del SSR
    • Rilascio certificazioni sanitarie per l’esportazione
  • Attività istituzionale legata alla sorveglianza sulla vendita ed impiego di prodotti fitosanitari
    • Rilascio certificati di abilitazione alla vendita di prodotti fitosanitari
    • Sorveglianza nella commercializzazione e nell'utilizzo dei prodotti fitosanitari
    • Raccolta e trasmissione dati di vendita
    • Organizzazione e realizzazione di corsi di formazione per il rilascio/rinnovo dei certificati di abilitazione alla vendita
  • Prevenzione delle intossicazioni da funghi. Attività di consulenza e controllo proprie dell'ispettorato Micologico
    • Rilascio certificazioni sanitarie per funghi epigei freschi
    • Controllo commestibilità funghi spontanei alla popolazione
    • Consulenza presso ospedali e altre strutture di emergenza in occasione di presunti casi di intossicazione da funghi
    • Corsi di formazione validi per il rilascio di tesserino personale ai raccoglitori
  • Censimento delle attività di produzione, preparazione, confezionamento, deposito trasporto, somministrazione e commercio dei prodotti alimentari di competenza e delle bevande
  • Verifica e registrazione cartacea ed informatica delle Notifiche pervenute utilizzando il nuovo sistema operativo
  • Aggiornamento del censimento delle attività soggette agli adempimenti previsti dal D. L.gs. n. 194/2008 e gestione, riscossione somme relative
  • Informazioni ed educazione sanitaria abbinata all'igiene degli alimenti e delle preparazioni alimentari
  • Elaborazione di proposte per la formazione e l'aggiornamento del personale sanitario, tecnico ed amministrativo afferente all'Area Funzionale

 

Area Igiene della Nutrizione

  • Sorveglianza nutrizionale: raccolta mirata dei dati epidemiologici (mortalità, morbosità), consumi ed abitudini alimentari, rilevamenti dello stato nutrizionale per gruppi di popolazione:
    • partecipazione a progetti regionali e nazionali (Okkio alla salute, HBSC, GYTS, ecc)
    • raccolta dati su gruppi di popolazione individuati in occasione di interventi di educazione nutrizionale
    • analisi periodica dei dati aziendali provenienti dai centri di registrazione delle esenzioni ticket per valutazione dell’andamento della prevalenza di patologie a componente nutrizionale
  • Interventi di prevenzione nutrizionale per la diffusione delle conoscenze di stili alimentari corretti e protettivi nella popolazione generale e per gruppi di popolazione (genitori, insegnanti, alimentaristi, infanzia ed età evolutiva, anziani ed altre specificità) con l'utilizzo di tecniche e strumenti propri dell'informazione e dell'educazione sanitaria:
    • preparazione e realizzazione di interventi di educazione alimentare a specifici gruppi di popolazione su richiesta o sulla base di programmi individuati dai Piani Regionali di Prevenzione
  • Interventi nutrizionali per la ristorazione collettiva: predisposizione, verifica e controllo sulle tabelle dietetiche, indagini sulla qualità nutrizionale dei pasti forniti e consulenza sui capitolati per i servizi di ristorazione con l'apporto tecnico degli altri Servizi ed Unità Operative di competenza (Servizi Veterinari, U.O. Igiene Alimenti e Bevande)
  • Consulenza per l'aggiornamento in tema nutrizionale per il personale delle strutture di ristorazione pubbliche e private (scuola, attività socio-assistenziali, assistenza domiciliare, mense aziendali, ecc.):
    • Partecipazione al progetto nazionale “Okkio alla ristorazione”
    • Raccolta dati sulle caratteristiche nutrizionali dei pasti erogati dalla ristorazione collettiva
    • Censimento attività di ristorazione collettiva
  • Interventi nei settori produttivi e commerciali di competenza, per la promozione della qualità nutrizionale (etichettatura nutrizionale, dieta equilibrata, prodotti dietetici e per l'infanzia, rapporti favorevoli qualità nutrizionale/trattamenti di conservazione e produzione, ecc.)
  • Consulenza dietetico-nutrizionale (prevenzione, trattamento ambulatoriale, terapia di gruppo per fasce di popolazione a rischio)
    • Centro di dietetica preventiva
  • Rapporti di collaborazione e consulenza con strutture specialistiche e medici di medicina generale
  • Elaborazione di proposte per la formazione e l'aggiornamento del personale sanitario, tecnico ed amministrativo afferente all'Area Funzionale